Le G.E.L. (Guardie giurate Ecologiche volontarie di Legambiente) operano sul territorio della Provincia di Modena, secondo la Legge della Regione Emilia Romagna n. 23 del 3 luglio 1989 e successive direttive.

News

 

Le Guardie Ecologiche di Legambiente Modena, hanno partecipato alla

realizzazione di Protec 16.0  rivolto ai ragazzi delle scuole superiori di Sassuolo, con l'intento di far conoscere che cosa è la protezione civile

Sono stati programmati degli incontri nelle classi per presentare il progetto, e poi il 19 marzo, il 2 aprile e il 16 aprile, rispettivamente al Polo scolastico, al Parco Amico e al Parco Ducale è stato allestito un campo con molte attività della Protezione Civile: Antincendio, Soccorso, Rischio Idraulico, montaggio tende, ricerca disperso con unità cinofile.  

Il progetto ha visto la collaborazione di tanti volontari di associazioni presenti sul territorio,  che hanno lavorato in sintonia con l'aiuto tecnico del comune di Sassuolo. Le GEL in particolare hanno seguito le attività del rischio idraulico. 

Abbiamo creduto fin dall'inizio nell'importanza del progetto e alla fine siamo stati ricompensati dall'alta adesione dei ragazzi che sono stati 121, e che nelle schede di valutazione, da loro compilate, hanno definito questa esperienza  molto positiva.

Abbiamo ricevuto riconoscimenti dall'amministrazione comunale  di Sassuolo

Riconoscimento_GEL_001

A Seguito dell'alluvione avvenuta a gennaio 2104 le GEL sono state impiegate come protezione civile. Nella foto un operatore che mette in sicurezza documenti e computer a Bomporto colpito dall'alluvione.Cry

 ProtCivBomportoBastiglia

 

Nel corso del 2012 la Fondazionedella Cassa di Risparmio di Mirandola ha deliberato ed erogato al Raggruppamento delle Guardie Ecologiche Volontarie di Legambiente (Gel) della nostra provincia un contributo di diecimila euro.Smile 

Link all'articolo completo: L'INDICATORE MIRANDOLESE N. 2 di gennaio 2013